democrazia
Elezioni comunali: il voto utile, il voto vano o il voto “meno peggio, tanto meglio”?
Elezioni comunali: il voto utile, il voto vano o il voto

Sembra che i candidati e i loro apparati abbiano ben altro a cui pensare.

Share
No, non fate i furbi, non siamo in guerra.
No, non fate i furbi, non siamo in guerra.

No, non siamo in guerra. La verità è che non siamo in pace con la nostra presunta supremazia culturale.

Share
Se in Italia la politica si riduce al derby tra due Matteo.
Se in Italia la politica si riduce al derby tra due Matteo.

I media stanno dando un pericoloso risalto alla xenofobia.

Share
Il bello che c’è nelle cose sbagliate, il brutto che si trova nelle cose giuste.
Il bello che c’è nelle cose sbagliate, il brutto che si trova nelle cose giuste.

Una carrellata di contraddizioni che sono venute alle luce in Italia durante gli avvenimenti delle ultime ore.

Share
Vetrine e scassavetrine.
Vetrine e scassavetrine.

Non mi meraviglio di vetrine scheggiate, di un paio di auto bruciate, ma dell’arretratezza del ragionamento politico.

Share
Quello che Papa Francesco non ha mai detto sull’Argentina.
Quello che Papa Francesco non ha mai detto sull'Argentina.

Man mano che gli si fa chiara la vicenda materna nelle mani dei macellai dell’ESMA, si accorcia anche la distanza con il segreto ricorrente, permanentemente ossessivo per lui della fuggitiva. Carlotta lo aspetta nascosta da qualche parte, tra la Boca e Carlos Pellegrini, a Buenos Aires.

Share
Lo stato solido dei gas e quello fluido dello Stato di diritto.
Lo stato solido dei gas e quello fluido dello Stato di diritto.

Ecco perch

Share
Datagate, la prima guerra mondiale per il dominio strategico sulla rete.
Datagate, la prima guerra mondiale per il dominio strategico sulla rete.

di Riccardo Tavani Va ricordato solo di sfuggita che Internet nasce come una tecnologia militare, per connettere tra loro le varie basi Nato nel mondo, e poi diventa in soverchiante misura un’applicazione civile. Talmente prevalente l’aspetto civile che la Cia, per mettersi al passo con i prodigiosi mutamenti della rete, ha proposto, già qualche anno […]

Share
Il vecchio che andava con le minorenni e la buttava in politica.
Il vecchio che andava con le minorenni e la buttava in politica.

Nel suo romanzo Santa Evita, sulla vicenda biografica e di potere tra il caudillo argentino Juan Per

Share
Cose turche: un video girato dai manifestanti a piazza Taksim.
Cose turche: un video girato dai manifestanti a piazza Taksim.

Nelle piazze turche contro l’arroganza del potere.

Share
Generazioni contro
Generazioni contro

Un Grillo nella testa dei giovani Marco Albertini, Roberto Impicciatore e Dario Tuorto-lavoce.info Una prima analisi dei risultati elettorali sembra mettere in luce un voto generazionale. Alla Camera, quasi la metà dei giovani hanno votato il Movimento 5 stelle. Sarebbe il più rilevante spostamento di voto della storia elettorale italiana. UN VOTO GENERAZIONALE Nei primi […]

Share
Se avessimo votato col proporzionale?
Se avessimo votato col proporzionale?

Se avessimo votato col proporzionale oggi sarebbe Grillo a inseguire Bersani.

Share
Attenti al voto futile.
Attenti al voto futile.

Dunque, perch

Share
Luciano Gallino: “altre politiche per il lavoro, la spesa pubblica, il welfare.”
Luciano Gallino:

di Sbilanciamoci.info – Quattro milioni di senza lavoro, decine di miliardi di reddito perduto, la crisi che non finisce mai, disoccupazione che crea disoccupazione. Ma altre politiche sono possibili, per il lavoro, la spesa pubblica, il welfare. La rotta d’Italia secondo Luciano Gallino Appese alle pareti della casa di Luciano Gallino, le foto della moglie […]

Share
Campagna elettorale: le frecciate di Carlo Freccero.
Campagna elettorale: le frecciate di Carlo Freccero.

di Luca Casarini (rifondazione.it) Ho ascoltato Carlo Freccero in Tv, già dopo aver letto alcune sue interviste, e mi sono deciso a chiamarlo. Mi è sembrato uno dei pochi “lucidi” ed interessanti sulla visione del panorama politico pre elettorale italiano. Già il fatto che sia un grande studioso ed esperto di comunicazione e in particolare […]

Share
Liberismo e libert

Guai a dire la verit

Share
“L’Europa rischia di diventare terreno di conquista del particolarismo e del populismo.”

CRISI E’ POLITICA, NON SOLO ECONOMICA- Critica Sociale Il Regno Unito e il resto dell’UE si dirigono in direzioni diametralmente opposte, constata il Guardian. Dal punto di vista britannico il Continente farebbe meglio a sottrarsi ai disegni egemonici tedeschi “Man mano che va avanti la più grande crisi della storia d’Europa, il Regno Unito e […]

Share
Il divorzio tra politica e potere.
Il divorzio tra politica e potere.

Intervista a Zygmunt Bauman di Massimo Di Forti-Il Messaggero «. Zygmunt Bauman riesce subito ad andare al dunque senza perdersi in giri di frase. Non a caso possiede il dono di quella che Charles Wright Mills chiamava l’immaginazione sociologica, la capacità di fissare in una frase, in un’idea, la realtà di un’intera epoca, e il […]

Share
E il neoliberismo partor
E il neoliberismo partor

di Carlo Bordoni-Il Fatto Quotidiano L’antipolitica come rinuncia dello Stato alla politica tradizionale? È la tesi di Étienne Balibar, docente emerito all’Università di Parigi, noto per i suo saggi Leggere il Capitale (con Louis Althusser) e La paura delle masse, che si ripropone ora con Cittadinanza, pubblicato da Bollati Boringhieri. Antipolitica come annullamento degli antagonismi […]

Share
Rifiuti di Roma, la farsa si sposta sui Monti dell’Ortaccio.
Rifiuti di Roma, la farsa si sposta sui Monti dell'Ortaccio.

(riceviamo e volentieri pubblichiamo) La scelta del Commissario Sottile riguardo Monti Dell’Ortaccio come discarica provvisoria è un’ennesima gaffe agli occhi dell’Europa. E’ l’emblema del non rispetto nei confronti di un territorio che da trent’anni paga lo scotto di politiche sui rifiuti al servizio dello strapotere economico di pochi, è il simbolo della negazione di ogni […]

Share
Le Pussy Riot condannate, ma Putin ha perso.
Le Pussy Riot condannate, ma Putin ha perso.

Le Pussy Riot, le tre cantanti punk, diventate il simbolo del dissenso contro Putin, sono state condannate a due anni per teppismo e incitamento all’odio religioso. Mentre si svolgono proteste in tutta Europa, pubblichiamo una lettera dalla prigione di NADEZHDA TOLOKONNIKOVA La nostra carcerazione è servita come un chiaro e inconfutabile segno che l’intero paese […]

Share
Grillo, una vecchia novit
Grillo, una vecchia novit

“A queste ultime parole, Pinocchio saltò su tutt’infuriato e preso di sul banco un martello di legno, lo scagliò contro il Grillo-parlante.” Renato Mannheimer, sulle colonne del Corsera, ha scritto: “Come si sa, il profilo dell’elettore del M5S è in larga parte diverso da quello degli altri partiti. Si tratta di cittadini in maggior misura […]

Share
“Il liberalismo

Con l’uguaglianza, riecco la sinistra Il tema veramente importante, che si discute da una decina d’anni, e non da quaranta come la crisi della socialdemocrazia, è quello della violenza da un lato, e del fallimento dall’altro del sistema neoliberale. È questo il dibattito oggi nuovo: tutto il periodo in cui il capitalismo aveva imparato a […]

Share
“Qual

di Slavoj Zizek – Testo dell’intervento del filosofo sloveno alla convention di Syriza (Grecia) Al termine della sua vita Sigmund Freud, il padre della psicoanalisi, fece la famosa domanda «che cosa vuole una donna?», ammettendo la perplessità di fronte all’enigma della sessualità femminile. Una simile perplessità sorge oggi:T «Che cosa vuole l’Europa?» Questa è la […]

Share

Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: