Cultura
“La grande bellezza” di Sorrentino, oppure “La migliore offerta” di Tornatore? La parola a Giuseppe Di Giacomo, il filosofo che giudica i film.

“Lo stupore per la bellezza che prende la via pulsante delleros, dellamore non

Share
Il bello de “La grande bellezza”? Ce lo spiega il filosofo.
Il bello de

Giuseppe Di Giacomo commenta il film di Paolo Sorrentino La grande bellezza* di Riccardo Tavani Vediamo il film al Cinema Barberini di Roma e andiamo poi a mangiare un piatto di spaghetti a pochi passi da Via Veneto. Gli domando se il raffronto, tanto insistito dalla stampa, tra la Dolce Vita di Fellini e la […]

Share
Micaela Latini: “Hannah Arendt, della von Trotta
Micaela Latini:

Micaela Latini commenta il film “Hannah Arendt” di Margarethe von Trotta Il coraggio del pensiero contro la produzione indifferente del male Il dislivello prometeico di Anders e il Totum come Totem di Adorno di Riccardo Tavani L’incontro con la professoressa Micaela Latini è davanti a due tazze bollenti di squaglio fondente al 75%, con guarnizione […]

Share
The Counselor Il Procuratore, di Ridley Scott secondo Giuseppe Di Giacomo, filosofo.
The Counselor  Il Procuratore, di Ridley Scott secondo Giuseppe Di Giacomo, filosofo.

Di Giacomo

Share
Pi
Pi

di Riccardo Tavani Scanzonato, profondo, lacerante, senza illusioni apre alla speranza. Si tratta di un film che non tanto consiglio di vedere, quanto di fare in modo che si possa vedere nelle vostre città. Se conoscete, direttamente o indirettamente, proprietari e direttori di sale cinematografiche cercate almeno di convincerli ad informarsi, perché si tratta di […]

Share
Sugar Man, alla ricerca del poeta perduto.
Sugar Man, alla ricerca del poeta perduto.

La vicenda vera del poeta cantante smarrito Sixto Rodriguez.

Share
Salvo, una canzone e una pistola tra la polvere e l’ombra (con aggiornamento).
Salvo, una canzone e una pistola tra la polvere e l'ombra (con aggiornamento).

La compattezza, la densit

Share
L’eccezione culturale e la strategia cinematografica del Festival di Cannes.
L'eccezione culturale e la strategia cinematografica del Festival di Cannes.

Le major americane del settore vogliono una completa liberalizzazione del mercato, mentre l’Europa capofila la Francia sostiene che la cultura non

Share
Roma alla ricerca della sua “grande bellezza” perduta.
Roma alla ricerca della sua

Un punto di vista filosofico su “La grande bellezza”, di Sorrentino.

Share
Mauro Biani si aggiudica il Premio Nazionale Nonviolenza 2012.
Mauro Biani si aggiudica il Premio Nazionale Nonviolenza 2012.

Come recita il comunicato ufficiale, è Mauro Biani il vincitore del Premio Nazionale Nonviolenza 2012, che sarà consegnato a Sansepolcro il prossimo sabato 16 febbraio 2013. ultimi vincitori del Premio sono stati Don Luigi Ciotti, Fondatore del Gruppo Abele e di Libera e a Christoph Baker, Scrittore e Consulente Internazionale Unicef. Il Premio – che […]

Share
Quella hippie venuta dal caldo.

di RICCARDO TAVANI La domestica dei fratelli Karamazov dà il nome a questa città cui s’intitola il lavoro di Larry Clark. Qui passa il treno, al confine con il Messico. Il treno, dice Giuseppe Di Giacomo, è in questo film uno di quei personaggi che non parlano ma sono lo sfondo stesso della narrazione. Il […]

Share
Un attacco militare annunciato da Gianni Perrelli suo ultimo libro.
Un attacco militare annunciato da Gianni Perrelli suo ultimo libro.

di RICCARDO TAVANI L’attacco israeliano antisiriano (avvenuto ieri 30 gennaio, ndr) è anticipato e descritto in Il Tunnel l’ultimo romanzo di Gianni Perrelli, che questo blog ha recensito solo qualche giorno fa. Fresco di libreria, edito da Di Renzo, il libro fa proprio di quel tipo di attacco a un convoglio militare il centro di […]

Share
“Il tunnel” di Gianni Perrelli: un romanzo in zona reportage.

di Riccardo Tavani L’ultimo romanzo di Gianni Perrelli, Il tunnel, per i tipi di Di Renzo Editore, è un intrigo di personaggi letterari prima che di città e traffici missilistici internazionali. Da veterano degli inviati e corrispondenti esteri per diversi giornali, l’autore, nel tessere le scene dell’intrigo tra una capitale e l’altra, mette soprattutto in […]

Share
LA RAI TAGLIA LA FILOSOFIA. CON UN OLE’
LA RAI TAGLIA LA FILOSOFIA. CON UN OLE'

Radio Due interrompe “ Così parlò Zap Mangusta ”, l’unico programma di Radio Rai sull’argomento. Al suo posto lezioni di spagnolo e l’ Ottovolante di Giulio Gargia Un milione di Podcast scaricati, un prestigio indiscusso, una comunità di ascoltatori e di followers in crescita costante. Si chiamava “ Così parlò Zap Mangusta” ed era l’unica […]

Share
LItalia che verra. Industria culturale, made in Italy e territori. Rapporto 2012: le radici del futuro della pubblicita italiana.
LItalia che verra. Industria culturale, made in Italy e territori. Rapporto 2012: le radici del futuro della pubblicita italiana.

(fonte: http://www.symbola.net). 3.1.3 Le radici del futuro della pubblicità italiana (6) Secondo le più recenti stime, la pubblicità italiana è in netta recessione. Nielsen Media Research ha fotografato una contrazione che nei primi mesi del 2012 si attesterebbe su -8, 4%, rispetto allo scorso anno. Le previsioni di Assocomunicazione, l’associazione delle agenzie di pubblicità parlano […]

Share
Degli Europei se parla troppo, de “Il mundial dimenticato” troppo poco.
Degli Europei se parla troppo, de

Le possibilità negate della Storia e come il cinema le restituisce, di RICCARDO TAVANI Partiamo da un termine tecnico del glossario cinematografico: “mockumentary”. Cosa significa e cos’è un mockumentary? È la fusione di un verbo e di un sostantivo entrambi della lingua inglese: “to mock”, fare il verso, e “documentary”, documentario. In termini pratici, un […]

Share
Il carcere, il cinema, il filosofo.
Il carcere, il cinema, il filosofo.

In sala con il filosofo Paolo Virno commenta il film dei fratelli Tavani “Cesare deve morire” Il carcere è solitudine, il teatro azione politica Dalla sua detenzione a Rebibbia al perturbante di Freud e l’agorà di Arendt di Riccardo Tavani Per Paolo Virno il carcere, in particolare quello di Rebibbia a Roma, è stato un […]

Share
Titoli di studio, titoli di pagamento, titoli dei giornali.
Titoli di studio, titoli di pagamento, titoli dei giornali.

Le lauree in canottiera, di Francesco Merlo-la Repubblica Sono il rogo dei libri nelle valli dei dané. E certo si capisce che ora circolino le battute sulla Lega che «chiude per rutto». E si sprecano le volgarità su Rosy Mauro, la nera che «sta rovinando il capo», «la dottoressa ‘Mamma Ebe’» che ha laureato in […]

Share
Pirella c’
Pirella c'

Per Emanuele Pirella, la pubblicità doveva essere tangibile, criticabile, condivisibile. E un prodotto andava scelto per simpatia, per affetto, per amore, per stima della marca che lo commercializza. Questa impostazione culturale e professionale è stata una cifra precisa, riconoscibile, direi una costante del segno che Emanuele Pirella ci ha lasciato, quando ci ha lasciato due […]

Share
3DNews torna in edicola con Terra.
3DNews  torna in edicola con Terra.

Con un supplemento di 16 pagine, 3D disegna la “cronaca a fumetti” del naufragio del Giglio Il giornale ecologista Terra torna in edicola in tutta Italia, e si fa mensile; da venerdì 9 marzo, nelle principali edicole in Italia, con 68 pagine, carta ecologica, al prezzo di 4 euro. Insieme a TERRA torna anche l’inserto […]

Share
“Il paradossale prodigio sulla pelle della realt

In sala con Giuseppe Di Giacomo*, di RICCARDO TAVANI Giuseppe di Giacomo ci propone un assunto che poi immediatamente rovescia. L’assunto è che il miracolo ha a che fare con la paradossalità e Kaurismaki prende talmente sul serio questo postulato da far diventare il paradosso normalità, e addirittura ovvietà, banalità quotidiana del suo racconto. Il […]

Share
Ai funerali di Giorgio Bocca.

http://video.repubblica.it/cronaca/anselmi-giornalista-ruvido-e-acuto/84572?video=&ref=HRER3-1 Un ricordo non retorico di Giorgio Bocca, da parte di Giulio Anselmi, uomo altrettanto ruvido e acuto. Le persone intelligenti e capaci non hanno bisogno né di compiacere né di essere compiaciute. Beh, buona giornata. Tweet This Post

Share
3DNews/La rivolta dei Supereroi.
3DNews/La rivolta dei Supereroi.

La rivolta dei Supereroi di Giulio Gargia Creare nuovi simboli, cambiare di segno alle vecchie icone. Inventarsi nuove forme di protesta. In questa chiave si può leggere Occupy Wall Street negli USA, il teatro Valle in Italia. Piazza Tahir in Egitto. E poi Wikileaks e Assange, i ricercatori sui tetti, i lavoratori sulle torri. Quello […]

Share
3DNews/ Occupy Wall Street diventa un fumetto.
3DNews/ Occupy Wall Street diventa un fumetto.

Usa, autori e disegnatori partecipano a un svolta radicale nel mondo del fumetto E Batman disse : ora voglio pagare più tasse “ Occupy Comics ” prova a cambiare in senso sociale le storie dei supereroi di Giulio Gargia Occupy Wall Street diventa un fumetto. Ma non solo perchè, come scriviamo negli altri pezzi, autori […]

Share

Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: