Articoli per il mese ottobre, 2011
La crisi? E’ nel modello neoliberista e monetarista.

di Stefano Corradino- articolo21.info “…E’ la crescita che produce il debito! Se invece dicessimo: produciamo solo quello che di cui c’è davvero bisogno mirando a fare economia (in senso stretto!) e non business (la fortuna di pochi), vedremo che staremo tutti meglio”. Paolo Cacciari, giornalista, ex parlamentare ed oggi membro dell “Associazione per la Decrescita”, […]

Share
Cosa manca a Matteo Renzi? Un’idea di sinistra.

di Stefano Cappellini-ilmessaggero.it A Matteo Renzi va riconosciuto un merito non secondario: ha coraggio. Non è merce molto diffusa nel Pd. Il modo in cui Renzi è diventato sindaco di Firenze, vincendo primarie nelle quali correva contro i candidati ufficiali del partito, ne è stata la dimostrazione principale. Anche nella sua contestazione all’attuale leadership democratica […]

Share
Anche in Cina gli indignados.

Da:http://www.china-files.com/archivea.php?author=Simone%20Pieranni,%20Gabriele%20Battaglia Eccoli qui gli indignados con caratteristiche cinesi. L’Occidente – abituato a proiettare l’immagine di se stesso in tutto il mondo, come se rappresentasse il tutto e non la parte – li attendeva forse sotto forma di dissidenza politica. La Cina traduce invece a suo modo, del tutto materialista, una lotta comune a livello globale: […]

Share
Think boldly, il nuovo logo di ConsorzioCreativi.
Think boldly, il nuovo logo di ConsorzioCreativi.

Questo è il nuovo logo di ConsorzioCreativi, che è anche il claim e il pulsante del nuovo sito. La mission è sintetizzata dalla seguente definizione: comunicazione, pubblicità e marketing di alto valore, senza spargimento di costi. ConsorzioCreativi ha appena lanciato on line la nuova versione del suo sito, rinnovato nella grafica e nei contenuti. Nell’editoriale […]

Share
ConsorzioCreativi lancia il suo nuovo sito. Con qualche novità.

Tra poco più di mezz’ora, a mezzanotte, cominceranno le procedure di lancio on line del nuovo sito di ConsorzioaCreativi. Anticipiamo qui l’editoriale che apparirà domani sul blog annesso al nuovo sito. Think boldly Siamo al terzo restyling di consorziocreativi.com in due anni. La prima versione fu dedicata ai promotori, con la seconda poi al centro […]

Share
Roma, apre lo store chiude la città.

L’ apertura di uno store Trony ha bloccato Roma per ore. Ottomila persone che hanno fatto la coda anche di notte in cerca di iPod a prezzi stracciati, di lavatrici a 69 euro, di tv ultima generazione a costi irripetibili, hanno messo in ginocchio mezza Roma, paralizzando due consolari, la Cassia e la Flaminia, la […]

Share
Il sale da sballo.

Pare che l’ultima tendenza che ci viene dagli Usa in fatto di droghe sia lo sballo provocato da sostanze vendute come sali da bagno, che causano effetti simili a quelli della cocaina e delle anfetamine. Come si è arrivati a questa scoperta? Semplice: gli ospedali hanno registrato un vertiginoso aumento di casi di overdose da […]

Share
La nomina di Malgara alla Biennale di Venezia fa acqua da tutte le parti.

Questa storia della nomina di Giulio Malgara a futuro nuovo presidente della Biennale di Venezia ha tutta l’aria di essere un pretesto per scatenare una baruffa chioggiotta. Malgara e la cultura non sono esattamente come due piselli in un baccello. Uomo di marketing, imprenditore di varie imprese, per oltre un ventennio capo indiscusso dell’Upa (l’associazione […]

Share
Il CEO di Palazzo Chigi.

Secondo quanto riporta l’agenzia Ansa, Angela Merkel e Nikolas Sarkozy vorrebbero mettere sotto pressione Silvio Berlusconi al prossimo vertice europeo anticrisi. Contemporaneamente, il quotidiano tedesco Handelsblatt riferisce quanto affermato dal commissario economico dell’Ue Olly Rehn, secondo cui: ”L’Italia deve sgombrare il campo da ogni dubbio sulla sua politica fiscale”. Non solo. Si apprende anche che […]

Share
Il Gruppo Editoriale l’Espresso ha chiuso i primi nove mesi del 2011 in aumento del 2,2%. La crisi non perdona.

Il Gruppo Editoriale l’Espresso ha reso noto i dati di fatturato e raccolta relativi ai primi nove mesi del 2011. Il Gruppo presieduto da Carlo de Benedetti ha chiuso i primi nove mesi del 2011 con ricavi netti consolidati per 653,7 mln di euro, in aumento del 2,2% rispetto al corrispondente periodo dell’esercizio precedente. I […]

Share
Si chiama Duqu, è il nuovo virus che infesta il web.

(da : blitz quotidiano.it) Duqu infesta il web: nuovo virus minaccia gli utenti e le aziende. Un nuovo virus infetta il mondo di internet. Si chiama Duqu ed è simile a Stuxnet, il virus usato per bloccare gli impianti nucleari di Teheran. Duqu ha però come obiettivo importanti aziende che si occupano di sistemi di […]

Share
Grecia in sciopero.

(fonte:ANSA) Oltre alla centralissima piazza Syntagma, dove da alcune ore sono radunati oltre 50.000 manifestanti e sono in corso scontri tra giovani incappucciati e le forze dell’ordine, anche le strade di accesso alla piazza sono ridotte a un campo di battaglia, con cassonetti delle immondizie dati alla fiamme, vetrine di negozi infrante e segnali stradali […]

Share
Il pianto greco degli industriali italiani.

I soldi per il decreto sviluppo “non ci sono, dobbiamo inventarci qualcosa”. Più chiaro di così Silvio Berlusconi non lo è mai stato. Una risposta a voce alta alla lettera delle imprese, nella quale sostenevano “L’Italia ha mezzi e risorse per risalire la china, ma il tempo è scaduto”. Confindustria, Rete Imprese Italia, Alleanza delle […]

Share
Bifo, Mario Draghi e il movimento degli indignati.

di Franco Berardi BIFO. La dichiarazione rilasciata da Mario Draghi la mattina del 15 Ottobre è segno di sarcastica arroganza della classe finanziaria. Mario Draghi, prossimo Presidente della Banca Centrale Europea, che ha detto di essere dalla parte degli “indignati”: “Anche noi siamo arrabbiati contro la crisi figuriamoci i ventenni che non trovano lavoro.” Ciò […]

Share
Se una sera d’inverno un conduttore……..

Deve essere stato un collasso al buonsenso a buttare fuori dalla Rai Michele Santoro. Per la legge dei grandi numeri, Anno Zero avrebbe dovuto continuare fintanto che faceva incetta di spettatori, e dunque fin tanto che riusciva a proteggere il prezzo dei listini Sipra, la concessionaria di pubblicità della Rai. E invece no. In certi […]

Share
15 ottobre, manifestazione nazionale a Roma: per uscire dalla crisi va cambiato il modo di affrontare la crisi.

di Giorgio Creamaschi Il governo greco pare aver raggiunto un accordo per un nuovo prestito dall’Europa. In cambio quello stesso governo ha concesso la liquidazione dei contratti nazionali. Anche in Grecia ci sarà l’equivalente dell’articolo 8 della manovra del governo italiano. Per legge i contratti nazionali non varranno più automaticamente in tutte le aziende, ma […]

Share
La legge-bavaglio torna in frigorifero.

E’ Fabrizio Cicchitto ad annunciare il ritiro del disegno di legge: “E’ certo che ora si rinvia l’esame del ddl intercettazioni”, dice il capogruppo del Pdl alla Camera, subito dopo che il governo è andato sotto sul Bilancio. Beh, buona giornata. Tweet This Post

Share
Ultima chiamata per fermare la legge-bavaglio.

http://www.avaaz.org/it/ Tweet This Post

Share
Putin al potere altri 12 anni?

di Mark Franchetti* -lastampa.it Pochi in Russia si sono sorpresi quando il primo ministro russo Vladimir Putin ha annunciato che alle elezioni di marzo intende tornare alla presidenza, una mossa che potrebbe vederlo al Cremlino fino al 2024, facendo di lui il leader con più anni al potere dai tempi di Iosif Stalin. I tempi […]

Share
L’uscita dalla crisi economica è politica.

“Gli economisti registrano la recessione analizzando l’andamento della domanda; la domanda crolla a causa della L’uscita dalla crisi economica è politica.caduta dei redditi; i redditi e quindi il potere d’acquisto diminuiscono per mancanza di lavoro il quale a sua volta cede per la scarsità di domanda. Così il cane si morde la coda, l’effetto diventa […]

Share
Per salvare il salvabile, ecco il condono.

“Per l’abbattimento del debito servirà ricorrere a forme di finanza straordinaria in cui il governo dovrà mettere in agenda una patrimoniale morbida, la riforma pensionista, un piano di dismissioni e se questo non basta, anche un condono edilizio e un condono fiscale”, Fabrizio Cicchitto dixit. La maggioranza esce allo scoperto: il tentativo è tutto politico, […]

Share
Prima rompe con FIOM, poi con Confindustria: dove vuole arrivare la Fiat?

La Fiat si prepara a lasciare l\'Italia? (Clicka sulla frase in rosso e vedi il commento in video). L’assemblea dei delegati accoglie la proposta di mobilitazione di gruppo contro il piano industriale del Lingotto e Fabbrica Italia. “Bisogna mandare un segnale che non siamo rassegnati”, dice Airaudo La manifestazione degli operai di Irisbus, azienda del […]

Share
I consumi delle famiglie ai tempi della crisi.

(fonte:advexpress.it) Secondo una ricerca di Gfk Eurisko, commissionata da Famiglia Cristiana, per 81 famiglie su cento in Italia non si stanno gettando le basi per il futuro. Per 69 su cento nel Paese “manca una visione condivisa sulle cose da fare”. Per 52 su cento da noi “si vive peggio rispetto agli altri Paesi europei”. […]

Share
Fitch ha tagliato il giudizio sull’Italia da AA+ ad A+ portando la sua previsione per il futuro a “negativo.

Dopo Standard & Poor’s e Moody’s, anche Fitch, la terza agenzia che si occupa di attribuire il merito di credito ai Paesi e alle società ha abbassato il giudizio sul Belpaese. Fitch ha tagliato il giudizio sull’Italia da AA+ ad A+ portando la sua previsione per il futuro a “negativo” (outlook). La valutazione di breve […]

Share

Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: