” l’Italia è il Paese europeo con il più basso livello di credibilità nei confronti delle aziende.”

da ilmessaggero.it

Oltre ai conti sempre più in picchiata precipita anche l’indice della credibilità delle aziende in Italia: in un solo anno è passato dal 41% al 27%.

È quanto emerge dalla decima edizione del Trust Barometer, l’indagine annuale che Edelman conduce ogni anno fra gli opinion leader di 20 Paesi attraverso l’istituto di ricerche controllato StrategyOne.

Secondo la rilevazione, l’Italia è il Paese europeo con il più basso livello di credibilità nei confronti delle aziende. A livello globale il 65% degli opinion leader (il 61% in Italia) sono favorevoli ad un maggiore controllo da parte dello Stato nei confronti del mondo aziendale.

La perdita di fiducia nel sistema imprenditoriale è un fenomeno che riguarda molti dei Paesi colpiti dalla crisi economica, ma è più marcata in Italia (meno 14%), mentre cresce la fiducia nel governo, cala la credibilità dei media e nelle Ong rispetto ai dati del 2008.

L’Italia ha più fiducia nelle istituzioni governative (32%) rispetto alle aziende (27%), ed è il Paese nel mondo che ha minor fiducia nel settore aziendale (27%). Il 61% chiede che il Governo imponga regole più strette e un controllo più ferreo su tutti i settori del business. (Beh, buona giornata)

Share this nice post:
Share this nice post:
Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Share

Rispondi


Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: