La quarta crisi: Il Messaggero manda a casa il 25% dei giornalisti.

Stato di crisi a Il Messaggero, lo storico quotidiano della Capitale. Il piano dei tagli prevede, dal 1° luglio 48 tra pensionamenti, prepensionamenti ed esodi vari . Si tratterebbe di un ridimensionamento pari a circa il 25% della redazione del giornale più importante di Roma, di proprietà della famiglia Caltagirone. Beh, buona giornata.

Share this nice post:
Share this nice post:
Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Share

Rispondi


Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: