Trarre vantaggi dalle insufficienti basi legali.

Il Milan parteciperà alla Champions League.

“Il Milan ha tratto vantaggio dalla carenza da parte della Uefa di basi legali sulle quali fondare il rifiuto della richiesta di ammissione”. E “non ha ancora percepito nella maniera giusta i problemi in cui si trova e il danno che ha già causato al calcio europeo”.

Il Milan dunque parteciperà al terzo turno preliminare della più importante competizione continentale per club, anche perché la Uefa “non aveva altra scelta se non quella di ammettere il Milan a causa delle insufficienti basi legali nel regolamento che avrebbero consentito la non ammissione del Milan viste le specifiche circostanze”.
Trarre vantaggi dalle insufficienti basi legali: in questa nota l’Uefa traccia la biografia politica e imprenditoriale di Silvio Berlusconi.
Beh, buona giornata.

Share this nice post:
Share this nice post:
Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Share

Rispondi


Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: