Minoranze creative? Vedi alla voce: consorziocreativi.com

Cappuccino&Cornetto. Lunga vita alle minoranze creative-advexpress.it

Nella sua rubrica Marco Ferri riflette sull’importanza delle minoranze creative. “Ogni mio riferimento alla pubblicità italiana, nella quale i creativi sono diventati minoranza e la creatività quasi un’eresia, rispetto al “verbo” del business senza scrupoli (e proprio per questo, spesso senza costrutto per i clienti), è assolutamente voluto, cercato, tenacemente perseguito”.

Normalmente, non la penso affatto come il cardinale Bertone. Per una serie, lunga e articolata di motivi.

Stavolta, però, devo sottolineare queste sue parole: “Normalmente sono le minoranze creative che determinano il futuro (…)”. Lo scrive, appunto il card. Tarcisio Bertone in una Lettera indirizzata all’arcivescovo di Milano, card. Dionigi Tettamanzi, in occasione della Giornata per l’Università Cattolica.

“Minoranze creative – spiega citando Benedetto XVI – cioè uomini che (…) hanno trovato la perla preziosa, quella che da’ valore a tutta la vita, e, proprio per questo, riescono a dare contributi decisivi”. Senza, avverte Bertone, “non si costruisce niente”.

Ogni mio riferimento alla pubblicità italiana, nella quale i creativi sono diventati minoranza e la creatività quasi un’eresia, rispetto al “verbo” del business senza scrupoli (e proprio per questo, spesso senza costrutto per i clienti), è assolutamente voluto, cercato, tenacemente perseguito. Vedere alla voce: www.consorziocreativi.com Beh, buona giornata.

Share this nice post:
Share this nice post:
Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Share

Rispondi


Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: