Svelato il motivo per cui Berlusconi ha annullato la conferenza stampa al G20 di Seul.

Pare che alla cena inaugurale del G20 di Seul, il premier italiano Berlusconi è stato piazzato in posizione periferica. Se non addirittura umiliante, per chi come lui si ritiene uno dei massimi statisti della storia del mondo. Insomma, da una parte c’erano Obama, il presidente cinese Hu Jintao, la Merkel, Sarkò e via dicendo. Da un’altra parte, ecco Silvio: l’hanno fatto sedere, lontano dai super-big, fra il presidente del Malawi, Bingu Wa Muharika e il presidente sudafricano Jacob Zuma. La cena l’ha talmente mal digerita che se l’è legata al dito. Ecco perché poi non ha neanche voluto fare la conferenza stampa di fine summit. E voi che credevevate che non voleva rispondere alle eventuali domande sulla crisi di governo in Italia. Che ingenui: ma quale crisi di governo, qui c’erano tutti gli estremi di una vera e propria crisi di nervi. Beh, buona giornata.

Share this nice post:
Share this nice post:
Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Share

Una replica a “Svelato il motivo per cui Berlusconi ha annullato la conferenza stampa al G20 di Seul.”

  1. […] via http://www.marco-ferri.com/?p=4138 AKPC_IDS += "21881,";Popularity: unranked [?] Posted by admin on novembre 15th, 2010 Tags: Elezioni Share | […]

Rispondi


Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: