Il crollo della Giunta Alemanno: “È un grande passo indietro, qualcosa che nella città di Roma non si vedeva dai tempi di Sbardella.”

« La cosa più grave è che tutto questo è stato deciso in un vertice con Cicchitto e Gasparri. Avevamo fatto la legge per eleggere direttamente i sindaci, non per tornare ai tempi in cui due potenti della coalizione che ha vinto le elezioni decidevano chi faceva o non faceva l’assessore. È un grande passo indietro, qualcosa che nella città di Roma non si vedeva dai tempi di Sbardella. Stiamo purtroppo tornando lì ed è un’ involuzione molto grave, molto triste per la città di Roma». Walter Veltroni dixit. Beh, buona giornata.

Share this nice post:
Share this nice post:
Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Share

Rispondi


Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: