Berlusconi ammette, ma non si dimette.

«Abbiamo perso e questo è evidente e l’unica strada è tenere i nervi saldi e andare avanti – commenta da Bucarest Silvio Berlusconi – La maggioranza è coesa è determinata e ci restano alcune riforme da fare, il fisco, la giustizia e il Piano per il Sud». A chi gli chiede se ha sentito il ministro dell’economia, Giulio Tremonti, risponde: «No, ho sentito Bossi. Siamo d’accordo con l’andare avanti insieme. Sapete che sono un combattente e che quando perdo triplico le forze». Beh, buona giornata.

Share this nice post:
Share this nice post:
Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Share

Rispondi


Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: