Una informazione contro una corporazione.

Un lettore mi scrive a proposito di “Non costringeteci a fare di tutti i tassisti un fascio”, rispondendo al quesito come si può fare a meno del taxi all’aeroporto di Genova. Ecco il testo:
“Per quanto riguarda Genova” posso risponderti io: esiste una linea “accelerata” che dall’aeroporto arriva in centro effettuando solo le fermate principali delle linee normali, il biglietto ha un prezzo più alto, ma può essere utilizzato per tutto il giorno sulle linee cittadine.
Attualmente le partenze sono grosso modo ogni mezz’ora, e fino a qualche tempo fa correva la cattiva leggenda metropolitana che la tabella di marcia fosse fatta appositamente per essere in coincidenza con il minimo numero possibile di voli, per non “dare fastidio” ai tassisti, che (sempre secondo la leggenda) non vedevano troppo di buon occhio questa concorrenza dell’autobus…
Come ho detto, si tratta di una mala diceria. Però, chissà, “a pensar male”…
Metto a disposizione di tutti queste indicazioni, con la speranza di ottenere analoghe informazioni da Torino. La buona informazione combatte le pessime corporazioni. Beh, buona giornata

Share this nice post:
Share this nice post:
Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Share

Rispondi


Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: