Articoli per il tag ‘bonus’
La quarta crisi: il Ceo di Wpp vuole l’aumento, mentre 8000 dipendenti vanno a casa.

fonte: advexpress.it Martedì 2 giugno, a Dublino, si terrà l’assemblea degli azionisti del Gruppo WPP (la prima in Irlanda da quando la holding ha trasferito la propria sede per motivi fiscali lo scorso anno): fra gli argomenti all’ordine del giorno uno in particolare sta provocando numerose reazioni internazionali. Gli azionisti dovranno infatti decidere se approvare […]

Share
La solitudine dei manager.

Assedio al manager di Stefano Livadiotti e Maurizio Maggi-da l’Espresso. Additati come causa di ogni male dai dipendenti. Usati come capri espiatori dagli azionisti. In pochi mesi hanno perso stipendi, potere e status. Radiografia dei dirigenti ai tempi della recessione Josef AckermannEbbene sì, “sono un manager. Uno di quei mostri sbattuti in prima pagina come […]

Share
“Promotori e sostenitori delle nuove “ronde anti-manager” non hanno tutti i torti.”

di MASSIMO GIANNINI da repubblica.it Dunque, uno spettro si aggira per il mondo. “Rabbia populista”, l’ha definito Newsweek osservando le nuove vandee americane. “Lotta di classe”, lo definiremmo attingendo alle antiche categorie marxiane. I titoli tossici producono veleni sociali. L’epidemia deflagra negli Stati Uniti, dove centinaia di risparmiatori truffati accerchiano Bernie Madoff all’uscita del tribunale […]

Share
Il governo non vuole il tetto agli stipendi dei top manager.

di SERGIO RIZZO da corriere.it Il Carroccio ha rovesciato sul decreto per gli incentivi alle imprese una valanga di 115 emendamenti. In mezzo, il più peloso di tutti: il tetto agli stipendi dei manager pubblici. Se passerà, nessuno di loro potrà guadagnare più di quanto guadagna un parlamentare. Anche ai banchieri i leghisti vorrebbero imporre […]

Share
Obama blocca i bonus ai manager delle aziende aiutate dallo Stato. In Italia, invece no.

Non sarà messa in discussione la proposta avanzata da alcuni parlamentari della Lega di mettere un tetto agli stipendi dei manager di banche e imprese che, in difficoltà per la crisi, beneficeranno di aiuti pubblici. Le proposte sono infatti contenute nell’elenco degli emendamenti al decreto «Salva-auto» considerati inammissibili per materia. In particolare, un emendamento prevedeva […]

Share

Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: