Articoli per il mese novembre, 2008
I diritti civili in un paese che quasi non ne sente più il dovere.

Giovedì 27 scorso a Milano, al Palazzo delle Stelline, Kerry Kennedy ha presentato la mostra Speak Truth To Power, realizzata dalla Robert F. Kennedy Foundation Europe, con le foto di Eddie Adams, famoso fotoreporter vincitore del Pulitzer. L’iniziativa, ospitata dal Centro culturale francese, patrocinata dalla Provincia di Milano e sponsorizzata da Altavia è propedeutica a […]

Share
La crisi e le imprese. Allegato 3° a “Il pacchetto anticrisi è vuoto e incartato male”.

Un primo concreto passo avanti. Di Alberto Orioli, da sole24ore.com   Se l’algido linguaggio legislativo lasciasse spazio ai sentimenti, il decreto varato ieri si intitolerebbe: «Disposizioni urgenti sulla fiducia e l’ottimismo di Stato». Almeno questo è l’obiettivo del progetto neo-keynesiano messo a punto da Silvio Berlusconi e Giulio Tremonti. Ma i fatti e il contesto […]

Share
La crisi e il sindacato di base. Allegato 2° a “Il pacchetto anticrisi è vuoto e incartato male”.

IL TEMPO STRINGE: OCCORRE ACCELERARE IL PROCESSO UNITARIO DEI SINDACATI DI BASE! di Fabrizio Tomaselli, coordinatore nazionale SdL.   Il processo di lento avvicinamento delle posizioni delle più rappresentative organizzazioni sindacali di base, (Cub – Confederazione Cobas – SdL intercategoriale) in atto da tempo, ha subito una positiva accelerazione con l’Assemblea nazionale del maggio 2008 […]

Share
La crisi e il ceto medio. Allegato 1° a “Il pacchetto anticrisi è vuoto e incartato male”.

“Ceto medio in crisi, alla ricerca della cittadinanza sociale perduta” Negli Usa il piano di salvataggio della middle class è tra i principali impegni di Obama E in Italia? E’ difficile già tracciare i confini e identificare le ragioni del malessere di ROSARIA AMATO da Repubblica.it Il presidente neoeletto degli Stati Uniti ha garantito che […]

Share
Il pacchetto anticrisi è vuoto e incartato male.

Il pacchetto anticrisi varato in dieci minuti dal governo italiano venerdì scorso è irritante, più che deludente. Di fronte a una crisi finanziaria ed economica di dimensioni ciclopiche, il governo ha fatto quello che gli è riuscito meglio fare: ha fatto finta. C’è una sproporzione spaventosa tra la realtà reale e la realtà raccontata durante […]

Share
E’ brutta, stupida, fa pena: ecco a voi la pubblicità italiana sul finire del 2008.

Spotandweb.it nel numero del 28 novembre, in una intervista raccolta da Stefania Salucci mi ha proposto una riflessione sulla stato dell’arte della pubblicità italiana, in occasione di Eurobest, un premio europeo dedicato alla creatività, organizzato da un consorzio di riviste del settore della comunicazione commerciale nella Eu. Ecco il testo dell’intervista. Lei ha seguito numerosi […]

Share
Risolto lo strano caso.

Ho scritto: “Francamente credo si tratti di un banale incidente di percorso nella confezione del giornale.” Antonio Tricomi, sabato 22 ha commentato:“Vedendo l’intervista, ho notato anch’io l’amara coincidenza”. E ha aggiunto, nel suo commento di domenica 23: “L’articolo è stato impaginato alle 22 di domenica e gli spazi pubblicitari vengono decisi la mattina.” Al netto […]

Share
Uno strano caso di product placement sulla carta stampata.

Il giorno dopo che a Secondigliano un commando ha aperto il fuoco su un gruppo di ragazzini, ferendoli alle gambe all’interno di una sala giochi, il quotidiano La Repubblica dà conto di un’ intervista con il pm Raffaele Cantone, titolare delle indagini anti-camorra nella zona di Scampia. A pagina 2, in taglio basso, Antonio Tricomi […]

Share
Non crocefiggete quel manifesto.

Cucù: non appena ha fatto capolino, un annuncio dedicato alla giornata mondiale contro la violenza sulle donne ha fatto polemica. L’annuncio, che è visibile sul sito di Telefono Donna di Milano, mostra una donna sdraiata su un letto, come fosse stata crocefissa. Il titolo dice: “Chi paga per i peccati dell’uomo?”. La polemica è nata […]

Share
G 20, il summit che convocò un altro summit.

Che hanno deciso i venti capi di stato e di governo riuniti a Washington lo scorso week end? Niente. Anzi no. La riunione ha deciso di convocare una altra riunione, alla fine di Marzo 2009. Di fronte alla peggiore crisi finanziaria ed economica mai vista, il G 20 ha dimostrato di avere le carte in […]

Share
Alitalia: i frutti amari del lodo Letta.

Un gruppo di dipendenti Alitalia, duecento, probabilmente preda di un livello alto di emotività, suggestionati dalla piega che ha preso la vertenza, ha deciso il blocco dei voli. La parola blocco girava da giorni, come riportavano i giornali, ma finora era prevalsa l’idea di un confronto duro, ma dentro la dialettica delle posizioni. E invece, […]

Share
La recessione? Tranquilli che “mo’ viene Natale”.

Domenica scorsa, a borse chiuse, la Cina ha tirato fuori 586 miliardi di dollari di risorse statali per i prossimi due anni, l’equivalente del 20% del Pil cinese. Secondo Federico Rampini di Repubblica il paragone non va fatto coi 700 miliardi del piano Paulson destinati a ricapitalizzare le banche, ma coi 200 miliardi di dollari […]

Share
Alitalia: ricevo e pubblico “al volo”.

COMUNICATO   STAMPA   ALITALIA/CAI:        ONDA ANOMALA, CIELI ANOMALI. Anpac, Unione Piloti, Anpav, Avia, SDL Intercategoriale denunciano la gravissima situazione che si è venuta a creare con il perpetuarsi dell’atteggiamento di rigida chiusura adottato dalla CAI, fortemente sostenuta dal Governo. Anpac, Unione Piloti, Anpav, Avia, SDL Intercategoriale informano l’opinione pubblica e le istituzioni che CAI con […]

Share
Vertenza Alitalia: “Per battere l’arroganza di Cai e Governo dobbiamo volare alto”

Intervista a Fabrizio Tomaselli, coordinatore nazionale di Sdl Intercategoriale.     Fabrizio Tomaselli non ha la faccia né i modi di un estremista, ha gesti gentili e, dietro quei grandi occhiali da vista,  uno sguardo pulito. Parla in modo pacato, a tratti caldo, a volte duro. C’è tensione tra i lavoratori di Alitalia, la stessa […]

Share
Con Barak Obama comincia il Terzo millennio.

 Il ‘900 ha resistito con tutte le sue forze: terrorismo, guerre, crisi ambientali e finanziarie, recessione economica, razzismo, xenofobia, neoliberismo, smantellamento del welfare, impoverimento delle classi medie. Poi, sia pure con otto anni di ritardo, finalmente comincia il Terzo millennio. Beh, buona giornata.     Tweet This Post

Share
4 Novembre: un paese moderno ha ancora bisogno di retorica e demagogia?

  Con un’enfasi degna di miglior causa, il ministro della difesa ha spiegato giorni fa durante una trasmissione televisiva che il bello della prima guerra mondiale è stato che migliaia di italiani, provenienti da tutta Italia si fossero incontrati per le prima volta nelle trincee. Forse una riflessione più attenta avrebbe sconsigliato il ministro di […]

Share
La crisi economica? Prima le donne e i bambini.

Nel suo intervento al convegno celebrativo la giornata del risparmio, Giulio Tremonti ha detto: “Dobbiamo portare al primo posto l’etica e puntare sui valori e non sugli interessi”. Bello a dirsi, però in Italia sta succedendo l’esatto contrario.   La legge 133, “la legge Gelmini” taglia fondi e personale alla scuola primaria. Sordi a ogni […]

Share
Neodestra al governo contro la scuola pubblica, neofascisti in piazza contro gli studenti dell’Onda.

  L’uso dei fascisti contro i movimenti non è un problema di oggi. Di Sergio Cararo*. La puntuale azione di infiltrazione, provocazione e aggressione dei gruppi fascisti verso i movimenti degli studenti non è una caratteristica di queste settimane. L’escalation che abbiamo visto deflagrare platealmente nella manifestazione del 29 ottobre sotto il Senato con i […]

Share
Alitalia: oggi trattano male i dipendenti, domani i passeggeri.

Dopo mesi in cui la “cordata” ha giocato al tiro alla fune, finalmente Cai, compagnia aerea italiana ha  presentato il 31 ottobre la sua offerta di acquisto al Commissario straordinario di Alitalia. Tra le condizioni dell’esecuzione sono indicate (fonte: Agenzia Ansa del 1 novembre):   1) L’ottenimento da parte della competente Autorità Antitrust di un […]

Share

Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: