Occupy Wall Street, proteste a New York contro “contro l’influenza del denaro sulla politica”.

(fonte: ilpost.it)

Una protesta di centinaia di persone progettata da giorni, “Occupy Wall Street”, si sta sviluppando intorno alla Borsa di New York a Wall Street e davanti ad altri edifici di Borsa internazionali, compreso quello di Milano a piazza Affari (dove le prime manifestazioni sono cominciate nei giorni scorsi, e anche oggi sono presidiate da un gruppo di manifestanti).

Le dimostrazioni sono state convocate dal gruppo di hackers noto come Anonymous e dal movimento Adbusters. A Manhattan la polizia ha transennato la zona intorno alla Borsa e aumentato la presenza di agenti: per ora alcune centinaia di persone si sono radunate intorno alla famosa e simbolica statua del toro.

I partecipanti erano stati invitati a progettare presidi stabili con tende e accampamenti, per protestare “contro l’influenza del denaro sulla politica”, in imitazione delle occupazioni delle piazze nordafricane e poi spagnole e israeliane. (Beh, buona giornata).

Share this nice post:
Share this nice post:
Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Share

Rispondi


Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: