Signore e signori, ecco a voi la crisi in tutto il suo splendore.

Nel 2009 ci saranno 1,9 milioni di disoccupati, un picco massimo rispetto a poco più di 1,5 mln nella media del 2007. Sono le nuove stime dell’Ufficio studi di Confcommercio, che prevede dunque per il 2009 e il 2010 un incremento inferiore all’8%.

Come se non bastasse, se il dato dovesse però superare la soglia dell’8%, questo “implicherebbe una riduzione del reddito disponibile reale che impatterebbe sui consumi e questo potrebbe indurre a rivedere al ribasso le previsioni”.

Come è noto, la pubblicità è l’anima del commercio, ma in Italia la pubblicità è nel comparto del commercio. Beh, buona giornata.

Share this nice post:
Share this nice post:
Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Share

Rispondi


Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: