Sky vs Mediaset: licenziato Mike Bongiorno (Mettete un Fiorello nei vostri cannoni).

(da ilmessaggero.it)

E’ ufficiale. Non vedremo più Mike Bongiorno sugli schermi di Mediaset. O meglio: l’azienda non esclude in futuro progetti con il maestro della tv, ma per ora il divorzio è certo. Mediaset non ha rinnovato il contratto al noto conduttore. E spiega: «Vincolare un simile personaggio ad un contratto di esclusiva con una sola azienda senza un progetto di produzione concretamente avviato, sarebbe stato controproducente per lo stesso Mike».

Mike ci tiene a sottolineare: non sono un traditore, semplicemente il contratto non è stato rinnovato. E ora Mike è libero di apparire in altre trasmissioni. Prima X-Factor sulla Rai nella serata in cui su Canale 5 andrà in onda la finale di Amici, e poi, immancabile, su Sky al fianco del partener ultra collaudato Fiorello che il 2 aprile sbarca sulla rete di Murdoch con un mega spettacolo. «Da molte parti leggo che Mike Bongiorno ha tradito Silvio Berlusconì, ma la verità è un’altra Mediaset prima della fine dell’anno scorso – spiega Mike – senza preavviso, non mi ha rinnovato il contratto che mi legava al gruppo fin dalla sua fondazione. Di conseguenza ora non avendo legami sono libero di svolgere il mio lavoro con chiunque».

La coppia Bongiorno-Fiorello è ormai consolidata. Nella lunga serie di spot pubblicitari, ma anche in iniziative “in strada”, come quando Fiorello epr festeggiare il mitico programma VivaRadioDue scese in strada con Bongiorno sotto gli studi Rai di via Asiago in veste di banda a stelle e strisce. In tv il duetto tv risale al novembre 2006, quando Mike, prestato da Mediaset, fu ospite d’onore su Raiuno di uno degli speciali tv di Viva Radiodue. E fece il picco di ascolti, 13 milioni di spettatori. «Questo è un avvenimento straordinario, un po’ come quando ho lasciato la Rai e sono andato a lavorare per Berlusconi a Mediaset», aveva detto Mike con tono profetico nello spot con Fiorello, in onda qualche giorno fa su Sky Sport poco prima di Torino-Juventus.

I rapporti con Mediaset. Qualcuno intanto ricorda che i rapporti fra il re del quiz e Mediaset – che nel 1990 lo nominò vicepresidente ad honorem di Canale 5 – negli ultimi tempi si erano un pò deteriorati: a Mike, per esempio, era dispiaciuto che l’unica a non festeggiare i suoi 80 anni era stata proprio la sua azienda. Mediaset, comunque, non chiude le porte al re del quiz e pensa «a nuovi progetti adeguati alla professionalità di Mike Bongiorno». Giorni fa Maurizio Costanzo aveva criticato la scelta di Mike di promuovere promuovere su Sky il nuovo show di Fiorello. (Beh, buona giornata).

Share this nice post:
Share this nice post:
Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Share

2 risposte a “Sky vs Mediaset: licenziato Mike Bongiorno (Mettete un Fiorello nei vostri cannoni).”

  1. mario ha detto:

    a me mike sta proprio sulle palle !!
    ringrazio chi l’ha mandato a casa, perche’ non si ritira e si gode la pensione e lascia spazio ai giovani ..

  2. Marco Ferri ha detto:

    Quando parli di lasciare spazio ai giovani, intendi Piersilvio, Marina o Barbara?

Rispondi


Share
Archivio
Tematiche
Cerca
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: